Small crab into the corals @Mafia Island - Tanzania ©Andrea Pompele All Rights Reserved

Small crab into the corals @Mafia Island - Tanzania ©Andrea Pompele All Rights Reserved
Small crab into the corals @Mafia Island - Tanzania ©Andrea Pompele All Rights Reserved

domenica 2 novembre 2014

Africa, the mother land: Namibia. BIG MAN

In Africa il mio soprannome è BIG MAN, a volte riesco perfino a domandarmi il perché. Poi mi viene in mente subito: sarà perché sono alto 2 metri esatti? Eh lo so, lo so, ma tendo a scordarmi delle mie dimensioni ogni tanto, sarà che è tutta la vita che sono il più alto, quello che non riesce a nascondersi mai, e Dio solo sa quanto avrei voluto sparire durante l’adolescenza…ma non divagare! Giusto! sì scusate.

lioness etosha namibia africa
Leonessa - Lioness - Panthera leo - Etosha National Park
Namibia ©Andrea Pompele All Rights Reserved
Big Man è il mio knickname e a darmelo è stato un mio collega guida, un ragazzo molto sveglio, molto bravo con le donne e simpatico, che ogni tanto varia la sua personale presa in giro con YOUNG MAN, scordandosi sempre che sono più vecchio di lui. L’unica persona che invece mi chiama in modo diverso è Heinrich, il manager del campo dove sono stato per 10 giorni la prima volta che ho messo piede in Namibia, durante il mio periodo di formazione. Andersson’s Camp, la mia seconda casa. E sapete come mi chiama il mio amico? SHORT GUY, per opposizione.  In Africa l’ironia è sovrana, per fortuna. La cosa lo diverte molto anche perché lui è un tipo incredibile, sempre sorridente e in vena di scherzi, sempre in pantaloncini corti ed infradito, ci fossero 5 gradi lui si veste così. È un uomo del bush, ci sta. Si copre il torace con felpe e giacche a vento, così non sente freddo. Lui e sua moglie Ely sono due persone meravigliose e ogni volta che vado da loro mi abbracciano e mi dicono “ben tornato a casa!” e cominciano a prendermi in giro. Sì è la mia seconda casa davvero. Ely poi si diverte un sacco quando siamo a cena, perché io mangio tantissimo e quindi ogni volta, durante le ordinazioni, mi guarda, ride e mi porta sempre o doppia razione oppure doppia scelta di piatto e io sono felice. Mi basta così poco in fondo…
adult male lion etosha namibia
Leone Maschio Adulto - Adult Male Lion - Panthera leo -
 Etosha National Park Namibia ©Andrea Pompele All Rights Reserved
Di fronte alla main area c’è un waterhole, o pozza che dir si voglia, e spesso durante la cena molti animali vengono ad abbeverarsi ed è un privilegio incredibile cenare con le antilopi maschi che si scornano per il controllo delle femmine oppure con un pride di leoni che beve durante una caccia, le femmine in testa a condurre la battuta, poco interessate allo specchio d’acqua, e il maschio insieme ai cuccioli a chiusura del branco, poco interessato a niente che non sia sé stesso. Forse ha capito tutto della vita! In realtà i maschi di leone chiudono e controllano il gruppo, in particolar modo i cuccioli, e rivestono un ruolo fondamentale nella loro “educazione” e socializzazione, oltre ad essere determinanti nell’abbattere grandi animali durante la caccia. Poi quando un maschio adulto ruggisce a 5 metri da te che sei nascosto in un hide – un buco scavato nella terra con divani, tè e caffè per poter osservare gli animali in tutta sicurezza al livello del suolo, protetto da grate – e ti tremano i polmoni ad ogni suo suono…beh che dire…ho altro da aggiungere? Questa è la mia casa, il bush, il posto dove mi sento sempre a mio agio.
Poi quando tutti gli ospiti sono andati a letto, rimaniamo a chiacchierare noi tre e, alla fine, tra una iena bruna che viene ad abbeverarsi, un rinoceronte nero che viene a darci la buonanotte e (le ho viste una volta sola) due giraffe maschi che combattono per la supremazia su una femmina, d’altronde poco interessata allo scambio tra i due, mi dicono sempre: “va beh noi andiamo a dormire, le luci sai dove sono, spegnile tu per favore!”

E il BIG MAN spegne le luci, se ne va nella sua tenda, ad ascoltare i rassicuranti rumori della savana africana, non senza aver prima salutato il bush.

black rhino africa safari
Rinoceronte Nero - Black Rhino  Diceros bicornis -  Somewhere in Namibia ©Andrea Pompele All Rights Reserved